OnlyGriffe

Primavera Estate 2018: consigli e tendenze da Only Griffe

Avete bisogno di qualche capo nuovo per allargare il vostro guardaroba e siete in cerca di qualche spunto per rimanere allineate alle ultime tendenze milanesi? Noi di Only Griffe abbiamo pensato di aiutarvi proponendovi quelle che sono le ultime novità delle collezioni primavera estate 2018, anche se bisogna proprio dirlo, sembra che gli stilisti anche quest’anno rimangano dei grandi nostalgici.

Molti sono infatti gli elementi e i richiami che ci ricordano gli anni ’80 e ’90.  Vediamo allora assieme nel dettaglio a cosa ispirarsi per il look di quest’anno:

EFFETTO BALZA

Possiamo sbizzarrirci nella scelta di ogni tipo di volant e balza. Gonne lunghe e corte, all’insegna della morbidezza e dall’effetto fluttuante, quasi a volere ricordare lo sbocciare dei fiori di ispirazione naturistico sono un must di tutte.

STAMPE FLOREALI

L’ispirazione alla natura non domina solo le forme, ma anche i soggetti di molte stampe.

Da Balenciaga, a Marella, da Dolce e Gabbana a Guess, gli stilisti propongono abiti e accessori a motivo floreale su svariati materiali, dalla pelliccia al cotone, dalla seta al jeans.

primavera estate 2018

EFFETTO GLITTER

Tessuti in lurex in diversi colori, paillettes, perle sono il richiamo per eccellenza agli Eighties. Dalle giacche alle calzature il colore argento e l’effetto “brillante” la fanno da protagonisti.

STAMPE: TARTAN, STRIPES e ANIMALIER

La fantasia tartan abbandona la sua collocazione prettamente invernale per essere inserita in outfit estivi. Tornano, poi, in auge le righe, anche in abbinamento ai quadri. Ma che dire del leopardato?  Più facile da abbinare di quanto si pensi, questo motivo domina la collezione primavera estate sia su abiti che sugli spezzati.

LA TUTA

Altra grande presenza della Primavera Estate 2018 è la tuta, in tutte le sue varianti. La si può indossare ispirandosi alle attrici americane in versione monocolore, oppure magari azzardare l’abbinamento di una felpa oversize con leggins di un altro colore. Accanto al classico cotone, possiamo sfoggiare anche la ciniglia. In questo caso è d’obbligo il pantalone largo e la felpa con cappuccio.

Proposta anche in versione vestito, da abbinare con sneakers, ma anche con decollété e ballerine.

LE FRANGE

Per creare abbinamenti originali, o solo per movimentare un po’ il look, il guardaroba primavera estate deve prevedere qualche capo frangiato. Vengono proposte dagli stilisti sia nelle camicie, ma anche in abiti, scarpe o anche solo nella borsa. Adatte per un outfit casual magari abbinato al jeans, ma perfette anche in una mise serale su abiti scuri.

I colori primavera estate 2018

Se vogliamo parlare di colori per questa stagione, allora si, ce n’è per tutti i gusti. Possono essere soddisfatte sia le amanti dei toni pastello che le appassionate dei colori accesi.

Il giallo sarà presente anche quest’anno, però nella versione “Meadowlark”,

I rossi saranno due, il “Cherry Tomato”, e il “Chili Oil Seasoned” dai toni bruciati. Il primo è perfetto per chi cerca un look grintoso e non vuol passare inosservato. Il secondo ideale da abbinare al corda o al nero.

A seguire l’ispirazione naturale non mancherà neanche il verde nella sua variante acida “Lime Punch”. Presente in molti capi di ispirazione sportiva, ma perfetto anche abbinato al bianco per un effetto estivo.

Tra i toni pastello, domineranno i rosa in tre diverse varianti:

  • “Blooming Dahlia”, elegante come il fiore da cui prende il nome.
  • “Almost Mauve”, molto tenue e delicato, perfetto per outfit da ufficio, ma anche per occasioni eleganti.
  • “Pink Lavender”, leggero e glamour.

Primavera Estate 2018: Gli Accessori

Ma il 2018 è l’anno per eccellenza dell’accessorio. Tra i copricapo, vediamo ritornare un grande classico: il basco.

In versione monomateriale in lana o abbinato alla pelle, il copricapo di origine francese, viene proposto anche in Primavera sia nelle versioni basic che in altre più sofisticate, anche per outfit serali.

Se vogliamo seguire invece la proposta di Marc Jacobs, non possiamo dimenticarci dei turbanti. Non certo facili da abbinare, ma sicuramente adatti per essere indossati in occasioni eleganti e nel periodo estivo. Dando spazio alla creatività, possiamo utilizzare i foulard floreali o quelli monocromi, utilizzando spille di ogni tipo, per aggiungere un tocco più glamour.

Primavera Estate 2018: Le Scarpe

Sulla scia dell’abbigliamento, tornano la pelle dorata e argentata, le rifiniture con perle e i ricami.

Le sneakers sono sia alte che basse, basiche e sofisticate, proposte nei colori pastello, ma anche in quelli fluo. Vengono abbinate a lacci di raso e  disegni floreali.

Tornano in scena le Crocs, non solo come comoda scarpa da giorno, ma in versione serale abbinata ad abiti e gonne lunghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un'esperienza migliore! Cookie Policy